Escursioni,attività ed esperienze uniche
nella bellissima regione Marche

La cultura enogastronomica marchigiana è il risultato di diverse civiltà e popolazioni che si sono succedute nel corso dei secoli e della mescolanza tra la tradizione contadina, fatta di ingredienti semplici e pasti frugali, e l’opulenza dei banchetti di nobili e clero, dove l’abbondanza e la ricercatezza dei cibi rappresentavano vere e proprie manifestazioni di potere.
Dal punto geografico, le Marche presentano un territorio eterogeneo, in cui si alternano mare, montagne e colline che, di conseguenza, offrono parecchie specialità agroalimentari che non hanno niente da invidiare alle altre regioni italiane.
Ecco una rapida, ma parziale, escursione nell’enogastronomia marchigiana

* Cantina Vinicola “Bruscia”: 9 Km
* Azienda Agraria “Guerrieri”: 14 Km
* Azienda Agraria “Claudio Morelli”: 14 Km
* Cantina Vinicola “Umani Ronchi”: 27 Km
* Olio di Cartoceto di alta qualità D.O.P : 30 Km
* Azienda Agraria “Moroder”: 56 km
* Acqualagna “Capitale del Tartufo”: 57 km

Chi ama la natura nelle Marche non resterà deluso! Il patrimonio naturalistico marchigiano è imponente: quasi 90.000 ettari del territorio sono ricoperti da due parchi nazionali, quattro parchi regionali e sei riserve naturali . La primavera, l’estate e l’autunno sono le stagioni migliori per un tuffo nel verde, per respirare a pieni polmoni l’aria pura, per dimenticare lo stress della città e tonificare il corpo e la mente. Come? Praticando escursionismo, trekking, equitazione, cicloturismo, mountain bike, oppure, scendendo verso la costa, praticando windsurf, kitesurf o sup ( Stan Up Paddling )

Trekking
* Trekking nella bellissima e spettacolare “Gola del Furlo” conosciuta anche per il famoso itinerario che porta alla cosiddetta “Testa del Duce”: Km 45
* Trekking sul monte più alto della Provincia di Pesaro e Urbino, il Monte Catria: Km 50
* Trekking sull’ affascinante e misterioso Monte Nerone tra grotte e balze forate: Km 70
Mountain Bike
* Da Marotta alle dolci colline marchigiane: Partenza direttamente dall’ Hotel San Marco
* Itinerario da Marotta fino alle valle dei tufi: Partenza direttamente dall’Hotel San Marco
* Da Marotta a Mondolfo (I borghi più belli d’Italia): Partenza direttamente dall’ Hotel San Marco

Il Windsurf Center Marotta si trova a Marotta (PU) sul lungomare Cristoforo Colombo. Il Centro è stato fondato nel 1999 per favorire la pratica del windsurf e trasmettere la passione di questo fantastico sport.  Presso il Centro oltre alla scuola di windsurf, kitesurf surf e SUP  ( Stand Up Paddling ) è offerto il rimessaggio stagionale o annuale della propria attrezzatura.
Il centro è aperto tutto l’anno e, grazie all’esclusiva concessione demaniale, beneficia di 1300 m² di spazio di cui 220 m² al coperto, tra rimessaggio, locale ritrovo e bagno con doccia, anche per l’inverno. 
SUP ( Stand Up Paddle )
Lo stand up paddle (chiamato anche in acronimo SUP) è una variante del surf in cui si sta in piedi su una tavola simile al surf ma con maggior volume per sostenere il peso dell’atleta, utilizzando una pagaia apposita per la propulsione. Questo sport ha avuto una considerevole crescita negli ultimi anni a livello mondiale, con molti praticanti anche in Italia.
Nei centri sotto elencati è anche possibile affittare tavole da SUP o se preferite, potete
portare la vostra tavola e tenerla presso l’Hotel San Marco. 
Di fronte all’hotel è possibile praticare SUP in completa tranquillità e armonia.

* Windsurf, Kitesurf & Sup Center Marotta: Km 2
* Windsurf Center ” Lido delle Giade ” Torrette di Fano: km 2
* Centro Kitesurf & Windsurf Senigallia: km 16
* Senigallia Kitesurfing: Km 21